rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Vaccino covid

Multe ai No vax over 50, maglia nera al Friuli Venezia Giulia

Sono scaduti i 180 giorni per giustificare il mancato adempimento all'obbligo del vaccino anti Covid. In regione partiranno 120 mila cartelle esattoriali, il 12 per cento del totale

Scaduti i 180 giorni per dare una giustificazione in merito al mancato adempimento all'obbligo del vaccino anti Covid degli over 50, partono oggi, 1 dicembre 2022,  le sanzioni per chi non si è vaccinato.

La situazione in regione

Il Friuli Venezia Giulia figura tra le regioni con il più alto numero di persone sopra i 50 anni che non si sono vaccinate, rispetto alla popolazione residente sul territorio. Le altre regioni fanalino di coda sono Calabria e Abruzzo. La sanzione pecuniaria prevista ammonta a 100 euro. La cartella esattoriale arriverà agli ultracinquantenni  che non hanno fornito una motivazione valida per non essersi sottoposti al vaccino obbligatorio. Si stima che in Italia verranno mandate un milione di cartelle esattoriali, 120 mila sono quelle destinate ai cittadini del Friuli Venezia Giulia. In pratica il 12 per cento del totale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Multe ai No vax over 50, maglia nera al Friuli Venezia Giulia

UdineToday è in caricamento