Mucche al pascolo aggrediscono i turisti a Pramollo

Ferite tre persone, che sono state portate negli ospedali austriaci di Villach e Klagenfurt per essere curate

Mucche al pascolo

“Mucche alla riscossa” in zona Passo Pramollo, ma senza la declinazione favolistica del film Disney. Eh già, perché la rivolta bovina ha visto come vittime tre turisti che stavano passando in zona domenica, in due fasi distinte, attorno alle 12. Per cause in corso di accertamento i tre sono stati buttati a terra, riportando serie lesioni, tanto da dover ricorrere alle cure degli ospedali carinziani di Villach e Klagenfurt, dove sono stati trasportati in elicottero.

Gli episodi

Il primo a essere attaccato - finendo per essere urtato e calpestato - è stato un 51enne italiano, in zona per una passeggiata con il cane. Secondo una prima ricostruzione dei fatti sembra che sia stato l’animale da compagnia a far innervosire le vacche. Immediati l'allarme e il decollo dell'elicottero del 118 con a bordo il personale sanitario. Quando il velivolo è atterrato nei pressi del luogo la mandria si è ulteriormente agitata, finendo per calpestare altri due turisti - in questo caso una coppia di danesi di 68 e 59 anni - che hanno riportato diverse ferite.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • «Piangevano tutti». L'incredulità e la tristezza dei dipendenti della Safilo

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • A 24 anni apre il primo e unico negozio in regione di alimentazione naturale per cani

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Entra in bar e punta il fucile contro un cliente per un commento di troppo

Torna su
UdineToday è in caricamento