menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo striscione esposto in sala dai tifosi

Lo striscione esposto in sala dai tifosi

Stadio Friuli, il Consiglio comunale vota "sì" al mantenimento del nome originale

Nella seduta del 7 marzo, l'aula ha approvato la mozione dell'opposizione per salvaguardare la denominazione storica al posto di "Dacia Arena". Presenti alla discussione anche i tifosi bianconeri

La questione legata al naming dello Stadio Friuli di Udine è finita sui banchi del Consiglio comunale. Al centro del dibattito la mozione presentata dal consigliere di opposizione Vincenzo Tanzi, poi approvata con 21 voti favorevoli, per il mantenimento della denominazione originale dell'impianto dei Rizzi.

L'utilizzo del nome "Dacia Arena" da parte dell'Udinese Calcio è stato l'oggetto della discussione. Lo stesso Tanzi ha riportato una serie di esempi in cui la denominazione sponsorizzata dello stadio ha avuto un grande effetto mediatico, dalle trasmissioni sportive alla comunicazione della società bianconera, fino al sito ufficiale della Lega Serie A che non riporta "Stadio Friuli" ma, appunto, "Dacia Arena". "Il consiglio - ha dichiarato Tanzi - deve riconfermare la votazione del 2011, imponendo l'uso della denominazione corretta".

A fargli eco anche il vice presidente del Consiglio comunale, Franco della Rossa, che attraverso un lungo commento ha sottolineato le motivazioni storiche legate al nome "Stadio Friuli". Dello stesso parere anche il consigliere Enrico D'Este, che ha presentato un'ulteriore mozione per il mantenimento del naming originale, unitamente alla denominazione commerciale (mozione che però non ha raggiunto il quorum in assenza del numero legale).

Claudia Gallanda del Movimento Cinque Stelle, ha ricordato, in merito alla vicenda, di avere presentato una segnalazione all'Autorità Anticorruzione: l'invito al Sindaco Honsell è stato quello di una presa di posizione nei confronti del club bianconero senza nuove aggiunte.

In sala erano presenti diversi supporters dell'Udinese (circa una trentina) che con uno striscione hanno espresso il proprio parere a favore del nome "Stadio Friuli".

La mozione, quindi, è stata approvata: sarà il sindaco Honsell a dovere indicare formalmente all'Udinese di utilizzare il nome originale, sia sui biglietti, sia nella comunicazione ufficiale della Società.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento