rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Cronaca

Vita notturna: “Il sindaco chieda alle forze dell'ordine i verbali dei controlli e verifichi la corrispondenza delle segnalazioni”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

“Pregiatissimo, quando si trova con Prefetto e Questore alle riunioni del Comitato per l'Ordine pubblico e la sicurezza, chieda i verbali delle Forze dell'Ordine, locali e statali, chieda di verificare i dati, aree e luoghi controllati effettivamente e con più frequenza. Ciò permetterà a Lei – e a Suo mezzo anche ufficialmente a noi cittadini – di constatare le dislocazione e consistenza reali delle eventuali situazioni di abuso oltreché la costruttiva 'ratio' delle forze di polizia nel presidio autentico della sicurezza e della serenità del territorio. Se ciò potesse essere confrontato con le effettive segnalazioni da parte della cittadinanza, potremmo dire, allora, di vivere in uno stato di trasparenza e di limpidità del diritto. Un contributo alla garanzia del bene comune?”. Dopo la lettera di solidarietà al sindaco Honsell per le sue espressioni contro gli eccessi della vita notturna udinese, il Movimento Civico Culturale Alpino-Adriatico “Fogolâr Civic” e il Circolo Universitario Friulano “Academie dal Friûl”, attraverso il loro presidente, prof. Alberto Travain, invitano il Primo Cittadino della Capitale del Friuli ad un atto concreto e oggettivo, teso a liberare il campo da retorica e strumentalizzazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vita notturna: “Il sindaco chieda alle forze dell'ordine i verbali dei controlli e verifichi la corrispondenza delle segnalazioni”

UdineToday è in caricamento