menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paura a Pasian di Prato. Centauro si denuda e attende una donna

Vittima delle sgradite attenzioni una residente sorpresa mentre era in sella alla sua bicicletta. L'allarme è stato lanciato via Facebook e alle Forze dell'ordine

Atti osceni a Pasian di Prato. E' accaduto ieri sera verso le 20 nella zona che costeggia il campo da rugby di Pasian di Prato, in via Selvis. A raccontarlo, prima ai carabinieri, poi sui Facebook, la diretta interessata, una ciclista che è risultata vittima delle attenzioni di un centauro mentre percorreva la pista ciclabile del paese. L'uomo, dopo averla notata e superata con il suo ciclomotore, l'ha attesa poco più avanti con pantaloni e slip calati. Appena accortasi della situazione, spaventata, schifata e inorridita, la donna ha corso con il cuore a mille cercando rifugio dentro al vicino polisportivo che fortunatamente ha trovato aperto. 

L'identikit

«Purtroppo non ricordo molto - ha affermato a chi le chiedeva maggiori dettagli sull'identikit del soggetto -. Sono rimasta talmente male che ho pensato solo a scappare dove poteva esserci qualcuno. Quando ci si trova in queste situazioni, le soluzioni non vengono così immediate. Ho detto ai carabinieri che aveva una di quelle moto con il manubrio più alto della sella, che poteva avere dai 30 ai 40 anni e capelli lunghi fino quasi alle spalle». Il motociclista portava, però, uno zainetto azzurro, dettaglio che potrebbe essere utile per risalire eventualmente ad un suo riconoscimento attraverso le telecamere disseminate nella zona. 

Cattura-30-45

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento