Incidente in tangenziale, morto Maurizio Passaro

Il sinistro è avvenuto all'altezza del palazzo di vetro della Hypo Bank. Si procede per omicidio stradale

Tragedia lungo la tangenziale ovest di Udine. A perdere la vita nell'incidente stradale verificatosi oggi, verso le 13, è stato Maurizio Passaro, operaio 52enne di Tavagnacco originario di San Giorgio di Nogaro. Ancora in gravissime condizioni la compagna di 42 anni di Santa Maria la Longa, che era alla guida della Clio finita al centro del sinistro. 

Le prime ricostruzioni

Le cause sono in corso di accertamento da parte della polizia stradale ma, da quanto appurato dai primi rilievi, la vettura condotta dalla 42enne dovrebbe aver sbandato per qualche motivo finendo con le ruote all'aria e catapultando fuori dall'abitacolo lo sfortunato Passaro sull'asfalto. Fatalmente, proprio in quel momento dall'altra parte della carreggiata stava sopraggiungendo un'altra Clio Renault. L'automobilista, arrivando dal lato opposto e non riuscendo ad evitare la persona a terra, l'avrebbe così travolta mortalmente. Inutili i soccorsi del personale medico del 118 giunto sul posto con una ambulanza congiuntamente ai vigili del fuoco: Maurizio Passaro era deceduto sul colpo. Illeso il conducente della seconda vettura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 4 Ristoranti di Alessandro Borghese, ecco quali sono i locali in gara

  • Guida Michelin, il Friuli Venezia Giulia si conferma con 10 stelle

  • La "speranza per Maria" si è spenta in maniera tragica

  • "4 Ristoranti", le prime indiscrezioni su quello che è piaciuto di più ad Alessandro Borghese

  • Le migliori scuole di Udine e dintorni

  • Al lavoro obbligatoriamente anche di sabato, lavoratori in sciopero

Torna su
UdineToday è in caricamento