Morto a soli 49 anni il fotografo Pierpaolo Gianfreda

Specializzato in eventi sportivi, aveva seguito il calcio – in particolare i dilettanti e il femminile – rugby e motori

Pierpaolo Gianfreda

Pierpaolo Gianfreda, 49 enne udinese, è stato trovato senza vita nella sua abitazione di via Cividina nel tardo pomeriggio di ieri. A dare l'allarme è stato il padre che non riusciva a mettersi in contatto con il figlio. Era affetto da Covid-19. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco. Gianfreda era molto conosciuto nell'ambito sportivo come fotografo. Da amatore (lavorava in una mensa) aveva ritratto molte volte gli altleti e le atlete del calcio dilettanti (fu uno dei primi fotografi del calcio femminile), i rugbisti (aveva anche un passato da giocatore) e i rally. A trovarlo senza vita è stato il padre (che vive con la moglie nell'appartamento sotto a quello del figlio), preoccupato perché Pierpaolo non rispondeva al telefono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto lungo la strada regionale: perde la vita una donna

  • Mille ordini a settimana: nessuno ferma più i friulani del delivery esotico

  • L'omino Michelin sorride ai ristoranti friulani, ecco le stelle 2021 della famosa Guida

  • Lutto nel mondo della politica, addio ad Andrea Simone Lerussi

  • Vaccino anti Covid-19, ecco il piano del Friuli Venezia Giulia

  • Dati in miglioramento: oggi la decisione del governo sul nuovo colore del Fvg

Torna su
UdineToday è in caricamento