menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente sul lavoro a Udine nord, morto un operaio

L'episodio si è verificato stamattina, nei dintorni della sede Amga di via del Cotonificio. A perdere la vita è stato un 53enne goriziano

Stava scaricando del materiale quando è stato travolto da un grosso pezzo di acciaio, rimanendo gravemente ferito. Poi la corsa in ospedale - con l’elicottero del 118 - e il tentativo di salvargli la vita, ma non c’è stato nulla da fare. È così deceduto al Santa Maria della Misericordia un 53enne goriziano, A.M. L’incidente si è verificato nella zona di via del Cotonificio, vicino alla sede dell’Amga, verso le 11 di stamattina. L'uomo stava eseguendo, assieme a dei colleghi, dei lavori di manuntenzione della torre piezometrica in zona. Il lavoro - gudicato come impegnativo dagli esperti, e portato a compimento con successo - era di fatto finito, e gli operai si stavano occupando di smantellare il cantiere. 

IL CORDOGLIO DI HONSELL. «Esprimo il profondo cordoglio e il dolore della città e mio personale di fronte a questa tragedia che ha colpito luttosamente la nostra comunità con la morte di un operaio, simbolo dell'etica del lavoro per questo territorio». Così il sindaco Honsell, nell'esprimere «vicinanza alla famiglia» per la morte dell'operaio rimasto vittima di un incidente sul lavoro oggi, a Udine in un cantiere in via Cotonificio. Il primo cittadino ha espresso anche «costernazione e preoccupazione per il fatto che oggi, malgrado tutta la cultura della sicurezza sul lavoro, queste tremende tragedie possano ancora abbattersi».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento