Cronaca

Accusa un malore in spiaggia e perde la vita

Un uomo residente a Trieste si è sentito male a Belvedere di Aquileia

Un triestino classe 1938, Mario Palumbo, è mancato dopo aver accusato un malore mentre si trovava a Belvedere di Aquileia. Stava sulla spiaggetta della frazione nel primo pomeriggio di ieri quando si è sentito male. A nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo degli operatori del 118 intervenuti sul posto: Palumbo, in vacanza con la moglie nel vicino campeggio, non ce l’ha fatta. A dare l’allarme e? stata la sua compagna che ha fatto scattare i soccorsi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accusa un malore in spiaggia e perde la vita

UdineToday è in caricamento