Cronaca

Addio a Marco Fantoni, riferimento per tutta l'imprenditoria friulana

Vicepresidente dell'Associazione degli Industriali di Udine dal 1983 al 1995, Fantoni aveva ricevuto l'onorificenza di cavaliere del lavoro nell'ottobre 1984

E' morto nella notte Marco Fantoni, a lungo presidente della Fantoni Spa di Osoppo, gruppo attivo a livello mondiale nella produzione di pannelli in Mdf e truciolare e di mobili per ufficio. Classe 1930, figlio dell'imprenditore Giovanni Fantoni, alla fine degli anni '40 Marco era subentrato al padre nella conduzione dell'azienda e si era affermato – riporta una nota del gruppo – come "uno dei maggiori rappresentanti dell'imprenditoria illuminata friulana".

La vita

Vicepresidente dell'Associazione degli Industriali di Udine dal 1983 al 1995, Fantoni aveva ricevuto l'onorificenza di cavaliere del lavoro nell'ottobre 1984 e il premio "Compasso d'oro alla carriera" dall'Associazione per il Disegno industriale nel 1998. Nel gennaio 2002 l'Università di Udine gli aveva conferito la laurea honoris causa in ingegneria gestionale, e nel 2009 l'imprenditore aveva ricevuto il premio nazionale per l'innovazione per Climacustic, sistema radiante e fonoassorbente sviluppato dal gruppo Fantoni. "La scomparsa di Marco Fantoni – si legge ancora nella nota diffusa – avviene a 4 mesi di distanza da quella della sua compagna di vita, Alessandra De Antoni Fantoni, con la quale ha fondato lo spirito di unità familiare fortemente poi condiviso con i figli Giovanni e Paolo e con le loro famiglie".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Marco Fantoni, riferimento per tutta l'imprenditoria friulana

UdineToday è in caricamento