Morte di Lorenzo La Vittoria, il dolore scorre sui social

Sono in tanti a commuoversi per la prematura scomparsa del 39enne di Reana del Rojale, dai colleghi di lavoro agli amici di sempre, dai compaesani ai semplici conoscenti

Lorenzo La Vittoria (foto da Facebook)

“Mandi sergente”, “grazie di tutto”, “ciao amico alpino”, “un onore averti conosciuto”, “riposa in pace fratello”. Sono solo alcuni tra i tanti messaggi di cordoglio per la scomparsa di Lorenzo La Vittoria che si trovano in queste ore sui social. Il dolore è grande per la scomparsa del 39enne di Reana del Rojale, sottufficiale dell’Ottavo Reggimento Alpini a Cividale del Friuli, incorso in un incidente stradale nella serata di ieri a Tavagnacco.

I ricordi

Il dolore è forte tra i commilitoni, tra i compagni del Volley Reana — società in cui era coinvolto e che ha listato la sua pagina Facebook a lutto — e tra i compaesani. A piangerne la scomparsa anche Edy Morandini, ex vice sindaco e consigliere regionale del Friuli Venezia Giulia. “Ci siamo sempre voluti bene” ha commentato il politico e, scorrendo il social network, si percepisce nettamente che quelli che manifestavano un sentimento di affetto nei confronti di Lorenzo erano davvero tanti.

Potrebbe interessarti

  • Cosa fare a Ferragosto a Udine e dintorni

  • Aloe vera: tutti i benefici della super pianta

  • Leva militare: come funziona a Udine

  • Lanterne in giardino: alcune idee per la casa

I più letti della settimana

  • Lignano, chiamano il taxi ma arriva qualcun altro

  • Ritrovata Lorena in uno stavolo di montagna: è viva ma semi incosciente

  • Incidente mortale in autostrada, perde la vita una donna

  • Si distendono a terra aspettando le auto mentre l'amica li filma, ragazzini rischiano l'investimento

  • Paularo, dopo una settimana l'uomo scomparso è tornato a casa

  • Giornata no per i locali lignanesi, chiusi il Mr. Charlie e La Pagoda di Pineta

Torna su
UdineToday è in caricamento