Morto sulla discesa del Lussari durante un'escursione

Si tratta del 62enne Giorgio Madrau, di cui si erano perse le tracce da ieri

È stato trovato senza vita - lungo la discesa che dal monte Lussari conduce verso la Val Saisera - il ciclista cercato in queste ultime ore dalle squadre del soccorso alpino di Cave del Predil.

Si tratta del 62enne Giorgio Madrau, alpinista molto conosciuto e residente a Malborghetto, disperso da ieri nella zona di Camporosso di Tarvisio. L''uomo era uscito nella mattinata di venerdì per un'escursione in mountain-bike, ma in serata non aveva fatto ritorno a casa. Stamattina i familiari allarmati ne hanno denunciato la scomparsa. 

Sono scattate così le ricerche. L'automobile di Madrau è stata trovata parcheggiata vicino agli impianti di risalita. Le ricerche dei carabinieri della compagnia di Tarvisio, del soccorso alpino della Guardia di Finanza, del Cnsas di Cave del Predil si sono quindi concentrate nella zona fino al ritrovamento del cadavere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Piangevano tutti». L'incredulità e la tristezza dei dipendenti della Safilo

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Entra in bar e punta il fucile contro un cliente per un commento di troppo

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Una stupefacente immagine del Friuli su "Le foto che hanno segnato un'epoca"

Torna su
UdineToday è in caricamento