menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morto in galleria a Tarvisio, emerge l'ipotesi dell'omicidio

Indagini in corso per stabilire se il cadavere mummificato rinvenuto la settimana scorsa appartenga al camionista dell'est Europa di cui è stata denunciata la scomparsa. La collaborazione con le autorità austriache

Sembra sempre più valida l'ipotesi che il cadavere mummificato trovato giovedì mattina in una galleria ferroviaria di Tarvisio, in località Boscoverde, possa essere quello dell'autotrasportatore scomparso segnalato dalle autorità austriache.

La Procura di Udine avrebbe aperto un fascicolo per omicidio a carico di ignoti, per consentire tutti gli accertamenti del caso. Non ci sarebbero segni di violenza sul corpo. A stabilire le cause della morte sarà comunque l'autopsia attesa per la questa settimana.

L'ipotesi che possa trattarsi del camionista scomparso sarebbe avvalorata da alcune corrispondenze che sarebbero state trovate sui tratti somatici. Saranno fatte tutte le indagini necessarie in collaborazione con le autorità di polizia austriache.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento