rotate-mobile
Cronaca

Addio a colui che immortalava dall'alto i cieli del Friuli, è morto a soli 43 anni

Francesco Pegan, in arte Jean François La Cloche, è mancato dopo una lunga malattia

E' morto dopo una lunga malattia il 43enne triestino Francesco Pegan, meglio conosciuto con il suo soprannome da pilota, "Jean François La Cloche". Imprenditore da oltre 15 anni, fu anche amministratore di una nota farmacia triestina. Ma la sua vera passione era il blu del cielo e viaggiare in elicottero, dal quale realizzava meravigliose foto e video, forse per voler condividere la bellezza che aveva la fortuna di ammirare. La sua passione lo portò a prendere parte del "Gruppo Amici del Volo di Trieste", dove assunse il ruolo di segretario. Ha fotografato tutta la regione dall'alto. "Ciao Jéan cieli blu", si legge tra i messaggi di addio apparsi sul suo profilo Facebook. "Ciao caro Franz persone generose come te sono rare. Continua a volare ed a guardarci da lassù. Ci mancherai", si legge ancora. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a colui che immortalava dall'alto i cieli del Friuli, è morto a soli 43 anni

UdineToday è in caricamento