Trovato un cadavere nel Natisone all'altezza di Pulfero

Si tratta del corpo di un uomo di più di 50 anni. Indossava un costume da bagno

Il cadavere di un uomo, un 52enne della provincia di Ferrara, è stato recuperato nel fiume Natisone all'altezza di Loch di Pulfero. Il corpo è stato notato da un cittadino che ha effettuato una segnalazione alle forze dell'ordine. All'origine del decesso un probabile malore. L'uomo indossava un costume da bagno e, secondo quanto appurato fino a questo momento, non avrebbe passato molto tempo in acqua. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Cividale, coordinati dal capitano Rossella Pozzebon, e i vigili del fuoco del distaccamento ducale. Allo stato dei fatti non risultano denunce di persone scomparse in zona. L'uomo non aveva nessun segno di trauma sul corpo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

  • Incidente mortale in piazzale D'Annunzio, perde la vita una donna

Torna su
UdineToday è in caricamento