Trovato un cadavere nel Natisone all'altezza di Pulfero

Si tratta del corpo di un uomo di più di 50 anni. Indossava un costume da bagno

Il cadavere di un uomo, un 52enne della provincia di Ferrara, è stato recuperato nel fiume Natisone all'altezza di Loch di Pulfero. Il corpo è stato notato da un cittadino che ha effettuato una segnalazione alle forze dell'ordine. All'origine del decesso un probabile malore. L'uomo indossava un costume da bagno e, secondo quanto appurato fino a questo momento, non avrebbe passato molto tempo in acqua. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Cividale, coordinati dal capitano Rossella Pozzebon, e i vigili del fuoco del distaccamento ducale. Allo stato dei fatti non risultano denunce di persone scomparse in zona. L'uomo non aveva nessun segno di trauma sul corpo.

Potrebbe interessarti

  • Cosa fare a Ferragosto a Udine e dintorni

  • Aloe vera: tutti i benefici della super pianta

  • Leva militare: come funziona a Udine

  • Lanterne in giardino: alcune idee per la casa

I più letti della settimana

  • Lignano, chiamano il taxi ma arriva qualcun altro

  • Ritrovata Lorena in uno stavolo di montagna: è viva ma semi incosciente

  • Si distendono a terra aspettando le auto mentre l'amica li filma, ragazzini rischiano l'investimento

  • Giornata no per i locali lignanesi, chiusi il Mr. Charlie e La Pagoda di Pineta

  • Va dal medico perché in sovrappeso, scopre di essere incinta al settimo mese

  • Ruba un'auto, sperona i carabinieri e poi cerca di rubargli la pistola, arrestato

Torna su
UdineToday è in caricamento