menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Muore in palestra mentre gioca a basket con gli amici a soli 48 anni

Daniele Marinutti, 48enne di Udine, ha avuto un malore lunedì sera durante una partitella con i compagni di pallacanestro, nella palestra del Bertoni a Udine

Doveva essere un allenamento come tutti gli altri, quelli che gli piacevano tanto e a cui partecipava da anni con passione. Ma per il 48enne Daniele Marinutti, residente a Udine, quello di lunedì sera è stato l'ultimo appuntamento con il campo da basket: mentre si trovava nella palestra del Bertoni insieme ai suoi compagni di squadra è stato colto da un malore che non gli ha lasciato scampo. 

I fatti

Marinutti, che lavorava al bar Play Street all'interno del centro commerciale Arcobaleno di Basiliano, si è sentito male durante una partitella di pallacanestro nella palestra del Marinoni: dopo alcuni minuti si è accasciato a terra, i compagni hanno tempestivamente praticato un massaggio cardiaco nell'attesa dell'arrivo del 118. I soccorsi hanno continuato la rianimazione, ma non c'è stato nulla da fare. Lascia la famiglia, l'ex moglie e i tanti amici che gli volevano bene.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, quasi 700 contagi e 22 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento