Morto l'ex sindaco Mussato: il cordoglio dell'amministrazione comunale

Figura di riferimento della politica cittadina e del mondo forense. E' stato primo cittadino del capoluogo friulano dal 1993 al 1995, in un momento cruciale per la storia della trasformazione di Udine

E' morto  a Udine l'ex sindaco Claudio Mussato, ''uomo di alti valori civili - ha commentato l'attuale sindaco Furio Honsell - e punto di riferimento per tutti i cittadini udinesi che credono nel servizio alla comunità''.

Honsell - dal quale si è appresa la notizia - a nome di tutta l'amministrazione ha detto: ''Siamo profondamente addolorati e costernati''. Mussato aveva ricoperto la carica di sindaco del capoluogo friulano dal 1993 al 1995 e svolgeva la professione di avvocato.

''La sua - ha proseguito Honsell - è stata una delle amministrazioni più importanti nel contribuire al volto attuale della città di Udine. Molte delle sue scelte urbanistiche - ha aggiunto - poi perfezionate dalle amministrazioni successive, come ad esempio la ristrutturazione di Casa Cavazzini, sono nate dalla sua intuizione. Per non parlare di tante manifestazioni - ha concluso - nate proprio durante la sua amministrazione come la prima edizione di Friuli Doc''.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg con il fiato sospeso per il mini-lockdown, la lista dei comuni a rischio

  • Covid: 1197 contagi in un giorno e 13 nuovi decessi, è spettro zona rossa

  • Covid e bombole d'ossigeno, l’azienda friulana: «Non riceviamo ordini da mesi»

  • Nuova ordinanza della Regione, ecco cosa non si può più fare

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • Acquisti fuori dal Comune di residenza: le precisazioni sugli spostamenti

Torna su
UdineToday è in caricamento