Muore nel bosco di Castelmonte, lo veglia il suo cane

Si tratta di un 74enne cividalese, Camillo Vogrig, stroncato da un infarto mentre si trovava a caccia

È caduto al suolo perdendo la vita - probabilmente a causa di un infarto - mentre si trovava a caccia. Lo ha trovato un amico che, non avendolo visto rientrare dopo l’uscita mattutina, si era preoccupato per le sue condizioni. A vegliarlo c’era il suo cane, uscito con lui per la “battuta”. Si tratta del 74enne cividalese Camillo Vogrig, originario del comune valligiano di San Leonardo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È stato trovato nei dintorni di Castelmonte, in comune di Prepotto. Sul posto  i carabinieri della Compagnia di Cividale del Friuli, oltre al personale del 118 che non ha potuto fare altro che attestarne la morte. Ottenuto il nulla osta da parte del magistrato di turno della Procura della Repubblica di Udine, la salma di Vogrig è stata rimossa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientro dalla Croazia, Fedriga apre ai tamponi al confine

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

  • Turismo, il Friuli Venezia Giulia è penultimo nella reputazione nazionale

  • Vacanze in Croazia, quello che si deve fare quando si rientra in Italia

  • Migranti, la rabbia del sindaco di Gonars: "Pago di tasca mia e li porto tutti a Palazzo Chigi"

  • Si rompe un appiglio e cade per cento metri: muore sul Monte Sernio un escursionista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento