Forni di Sopra, cacciatore trovato morto nel bosco

L'uomo, un 72enne del posto, è caduto nei dintorni del torrente Tolina

Il 72enne cacciatore Arrigo Coradazzi di Forni di Sopra è stato trovato nel bosco vicino al paese carnico dopo essere caduto, a causa di un malore, nei dintorni del torrente Tolina, a quota 1120 metri. A segnalare il suo mancato rientro è  stato il fratello, intorno alle dodici. 

L'allarme

L'uomo e stato individuato dopo che è stata ritrovata la sua auto, parcheggiata sula strada forestale lungo lo stesso corso d’acqua. Non è stato possibile recuperarlo con l'elicottero della centrale operativa a causa della vegetazione fitta.

L'intervento

Dopo la constatazione del medico legale i sette tecnici intervenuti sul posto hanno issato la salma con manovre di corda per cento metri, per poi trasportarla a spalla fino alla strada. L’intervento è durato in  totale quattro ore.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • È friulano il miglior tiramisù d'Europa

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • È ritornato il giustiziere delle piste ciclabili, avvistato oggi a rigare le auto parcheggiate

Torna su
UdineToday è in caricamento