Tragedia a Vernasso, muore durante la manifestazione podistica

Un 44enne originario delle Valli e residente a Roma ha accusato un malore e si è accasciato a terra

Triste epilogo della “Festa sul fiume” a Vernasso. Il 44enne di origine valligiana Andrea Cosmacini è deceduto in seguito a un malore accusato nel corso di una manifestazione podistica organizzata nel contesto della manifestazione nella serata di lunedì, verso le 19.

I soccorsi

L’intervento di medici e ambulanza non è servito per evitare la tragedia. Gli organizzatori hanno deciso così di sospendere l’evento con un giorno di anticipo rispetto a quanto programmato. 

Il ritorno

Cosmacini viveva a Roma per questioni di lavoro - militare di carriera con il grado di tenente-colonnello dell'Areonautica, prestava servizio allo Stato maggiore della Difesa - ed era solito tornare nei suoi luoghi natii proprio per partecipare a questo appuntamento. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • È friulano il miglior tiramisù d'Europa

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • È ritornato il giustiziere delle piste ciclabili, avvistato oggi a rigare le auto parcheggiate

Torna su
UdineToday è in caricamento