menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ritrovati morti in montagna due militari del genio di stanza a Udine

Si tratta di Edi Puzzolo e Antonio Presicce, di cui non si avevano più notizie da ieri. I due sarebbero andati a fare un'escurisione in montagna partendo da Portis, una frazione di Venzone

Il primo a dare la notizia  del ritrovamento è stato il quotidiano cittadino Messaggero Veneto. I due militari sono stati irrintracciabili da ieri, dopo che sono partiti per un'escursione in montagna da Portis, in comune di Venzone.

Ai piedi dell'inizio di un sentiero sono state ritrovate l'auto e la moto con le quali i due si erano recati lì, poi nessuna notizia  fino al ritrovamento dei corpi.

I due sono scivolati in un canalone mentre stavano arrampicando. Il rinvenimento dei corpi, operato da Protezione civile, soccorso alpino della Guardia di Finanza, Carabinieri di Tolmezzo ed Esercito, si è verificato poco prima delle 15:00 sul greto del torrente Migigulis.

Si tratta di Edi Puzzolo, 46enne residente a Majano e Antonio Presicce, 45enne abitante a Udine ma originario di Nardò, in provincia di Lecce.

I due erano entrambi sottoufficiali presso il 3° Reggimento Genio guastatori della caserma "Berghinz" di Udine.

LA SOLIDARIETA' DELL'ESERCITO ITALIANO

Antonio Presicce ed Edi Puzzolo

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento