Morte di Elisa Valent, Renzi alle famiglie: «Non vi lasceremo»

Incontro stamattina a palazzo Chigi tra il premier e i parenti delle vittime dell'incidente di Freginals

Elisa Valent

«L'Italia non vi lascerà soli». Così ha dichiarato il primo ministro Matteo Renzi, stamattina a Palazzo Chigi, ai componenti delle famiglie delle studentesse Erasmus decedute lo scorso mese di marzo scorso in un incidente con il pullman a Freginals, in Catalogna. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I genitori delle giovani vittime hanno spiegato di aver trovato un premier «molto attento e pronto a prendere i passi opportuni nel rispetto delle prerogative dei paesi» rispetto alle varie difficoltà che i famigliari stanno incontrando. «Siamo sdegnati - ha spiegato il padre di una ragazza - per la decisione della magistratura spagnola di archiviare il caso senza interrogare l'autista. Abbiamo fatto ricorso al giudice istruttore e poi avremo una seconda possibilità di ricorso al tribunale ma abbiamo fatto presente i problemi al premier chiedendo il sostegno dello Stato italiano».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lei urina di fronte alla vetrina del ristorante all'ora dell'aperitivo, lui sfonda una porta

  • Tragedia a San Domenico, Francesca perde la vita a soli 23 anni

  • Il giovane udinese che vizia di lusso vintage Chiara Ferragni: la storia di Massimo

  • Via tutti gli ombrelloni dalla spiaggia libera a Lignano

  • Grave incidente nella Bassa, motociclista cade e s'incastra sotto il guardrail

  • Si sveglia per un malore, si accascia e muore, la vittima è un 55enne

Torna su
UdineToday è in caricamento