rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Cronaca Fiumicello

Morte della giovane Giada, il popolo del Web si scaglia contro il vaccino

Decine i commenti che imputerebbero la causa dell'embolia accusata dalla giovane, al vaccino. Tuttavia non vi sono evidenze o riscontri medico-scientifici che correlerebbero i due eventi

Una famiglia e una comunità ancora sotto shock per la morte improvvisa di una giovane di 14 anni, strappata troppo presto dalla vita. 

Giada Furlanut, residente a Fiumicello, se ne è andata a causa di un'embolia polmonare improvvisa, che l'aveva colpita lo scorso 29 novembre. Un malore a scuola, il ricovero, il peggioramento e ieri la tragica notizia.

La giovane frequentava l'istituto alberghiero Pertini di Grado e giocava a pallavolo da diversi anni, prima nella squadra del suo paese e, da qualche tempo, nella Asd Pallavolo Pieris. 

Il popolo del Web

Una notizia, quella della morte di Giada, che ha colpito tutti, e che ha scatenato il popolo del Web sulle cause della morte della giovane con prese di posizione "assurde" e distorsioni informative.

Decine i commenti che imputerebbero l'embolia accusata dalla 14enne ad un effetto collaterale legato al vaccino. C'è chi sostiene che Giada avesse fatto la seconda dose da poco, c'è chi invece dice che la vaccinazione risalirebbe ad Agosto, ma di fatto non vi sono notizie certe o dirette di tali dichiarazioni.

"Aveva fatto la seconda dose ad Agosto, non giocava più a pallavvolo, era sempre stanca" scrive qualcuno.

E poi, ancora "Cercano di nascondere tutto il regime ed i suoi complici!"

"Ovviamente gli organi di stampa si guardano bene dal riportare che la giovane pallavolista aveva avuto dei riscontri medici in tema di controlli cardiaci dopo la prima dose di vaccino, e che le era stata da poco somminstrata la seconda dose".

Tuttavia, nè da parte della comunità medico-scientifica nè dalla famiglia vi sono, per ora, evidenze o notizie che correlano l'embolia polmonare al vaccino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte della giovane Giada, il popolo del Web si scaglia contro il vaccino

UdineToday è in caricamento