rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Covid / Fiumicello

Addio a Valentina, una vita strappata a 41 anni dal Covid e dalla leucemia

Madre di due bambini, era nata a Monfalcone, viveva a a Fiumicello e aveva frequentato parte delle scuole a Trieste. Dopo aver lottato un anno contro la leucemia il Covid l’ha strappata all’effetto dei suoi cari

Si chiamava Valentina Zollia, aveva 41 anni ed era mamma di due bambini, di 10 e 12 anni. Purtroppo il Covid è stato fatale per questa giovane donna, il cui fisico era già stato messo alla prova dalla leucemia, con cui aveva lottato per un anno, venendo anche sottoposta a un trapianto. Valentina è morta domenica scorsa all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine, dopo un lungo ricovero (il contagio si era verificato a gennaio). Era nata a Monfalcone e aveva trascorso infanzia e adolescenza a Duino Aurisina, frequentando parte delle scuole dell'obbligo a Trieste. Negli ultimi anni viveva a Fiumicello. La piangono, oltre agli adorati figli, l'ex marito e i parenti pugliesi. L'ultimo saluto avrà luogo venerdì primo aprile alle 11, nella chiesa Maria Madre di Ronchi dei Legionari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Valentina, una vita strappata a 41 anni dal Covid e dalla leucemia

UdineToday è in caricamento