Scontro frontale, muore l'insegnante Nelly Del Forno Todisco

La donna, che aveva 84 anni ed era molto nota in zona, aveva riportato gravi lesioni nell'incidente che ieri sera, all'altezza di Gorgo di Latisana, ha coinvolto altre quattro persone

Una bella immagine di Nelly Del Forno Todisco, tratta da un video dell'Ute Lignano

Spirata Nelly Del Forno Todisco, insegnante e presidente dell'Università della Terza Età di Lignano Sabbiadoro. La donna, che aveva 84 anni, è morta a causa dei traumi subiti nel violento impatto di ieri sera, sulla statale 354 che porta a Lignano Sabbiadoro. 

Chi era

Nelly Del Forno Todisco era una persona molto conosciuta nel latisanese. Era un'insegnante in pensione, presidente e fondatrice dell'Università della Terza Età di Lignano e direttrice scolastica. Era nata a Metz, da genitori friulani emigrati in Francia e si era diplomata in Lingua e Letteratura francese all’Università degli Studi di Nancy. Era poi tornata in Italia, laureandosi in Lettere e Filosofia all’Università degli Studi di Trieste. Ha diretto per molti anni la Scuola Media “G. Carducci” di Lignano Sabbiadoro e la Scuola Materna “M. Andretta".

L'incidente

Erano più o meno le 21 quando è avvenuto un terribile impatto frontale tra l'auto condotta da Nelly Del Forno Todisco e la vettura di una famiglia di turisti veneti. La prima stava rientrando verso Latisana, mentre i secondi (genitori di 46 e due figli di 5 e 9 anni), stavano raggiungendo Lignano. Le cause dell'incidente sono ancora al vaglio, ma le condizioni della donna erano parse gravissime già ieri sera. Sul posto erano giunte le ambulanze, che hanno condotto i quttro componenti della famiglia presso l'ospedale di Latisana, e l'elicottero del 118: la donna era stata già sottoposta a una rianimazione sul luogo dell'incidente per poi essere elitrasportata a Udine. Lascia due figlie. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg con il fiato sospeso per il mini-lockdown, la lista dei comuni a rischio

  • Covid: 1197 contagi in un giorno e 13 nuovi decessi, è spettro zona rossa

  • Covid e bombole d'ossigeno, l’azienda friulana: «Non riceviamo ordini da mesi»

  • Nuova ordinanza della Regione, ecco cosa non si può più fare

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • Schianto lungo la strada regionale: perde la vita una donna

Torna su
UdineToday è in caricamento