rotate-mobile
Cronaca Centro / Largo Ospedale Vecchio

Giudice udinese stroncata dalla SLA. Perde la vita a 51 anni

Si tratta della dottoressa Francesca Feruglio, in magistratura dal 1991. Il male l'aveva colpita un anno fa e nell'ultimo periodo le sue condizioni si erano particolarmente aggravate

Non ce l'ha fatta il giudice Francesca Feruglio, di 51 anni, magistrato penale del Tribunale di Udine, che è morta in ospedale a San Daniele del Friuli dove era ricoverata da giorni per l'aggravarsi di una malattia, la Sla, che l'aveva colpita un anno fa. Era entrata in magistratura nell'agosto 1991, dopo un periodo di tirocinio, aveva assunto il ruolo di pretore penale a Udine dal 16 settembre 1992. Come racconta Il Gazzettino il male l'ha colpita a metà del 2012 e, nonostante la sua forte tempra, Francesca sabato è spirata.

Verrà ricordata domani, alle 9.15, in una cerimonia privata indetta dal presidente Alessandra Bottan nell'aula A del Palazzo di Giustizia di Udine.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giudice udinese stroncata dalla SLA. Perde la vita a 51 anni

UdineToday è in caricamento