menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morta calpestata dal cavallo, verrà disposta l'autopsia

L'atto della Procura è necessario per escludere qualsiasi responsabilità di terzi nella tragedia che si è verificata in un maneggio di Manzano

La Procura di Udine disporrà l'autopsia sul corpo di Gabrielle Harbert, la ragazzina di 12 anni che nella mattina di giovedì è stata vittima di un tragico incidente in un maneggio a Casali Birri, in comune di Manzano.

DUE LE PERSONE INDAGATE

L’atto è dovuto allo scopo di escludere ogni responsabilità di terzi nella tragedia. Secondo quanto raccolto e analizzato dagli in investigatori si sarebbe trattato di una fatalità. A sostegno di questa ipotesi c’è anche il fatto che la giovane praticava già da tempo equitazione, e che il cavallo che cavalcava pare molto tranquillo. L’animale, dopo che la giovane è caduta a terra - in base alle prime ricostruzioni dell’accaduto - dopo aver perso le briglie avrebbe rallentato la corsa per fermarsi dopo la caduta, ma ha comunque calpestato la giovane.        ?
        

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento