Tragedia sul Canin, morta un' esperta escursionista udinese

La donna si trovava in montagna assieme ad un'amica. Ad un certo punto è scivolata e precipitata, perdendo la vita. Il corpo è stato recuperato dall'elicottero della Protezione civile

Il Canin visto da fondo valle

Una escursionista di 76 anni, Rosa Maria Raciti di Udine, e' morta oggi dopo essere scivolata mentre percorreva una zona sul Monte Canin, in Friuli, ed aver compiuto un volo di circa 150 metri. Con la donna, che viene definita esperta, c'era una amica.

Le due donne erano partite da Sella Nevea per una passeggiata incamminandosi lungo il sentiero 645. Nel corso dell'escursione, pero', avrebbero perduto la strada e si sono trovate in un' area che non conoscevano.

L'anziana a un certo punto e' scivolata ed e' precipitata. Sul posto sono accorsi l'elicottero del 118 con a bordo un sanitario il quale non ha potuto far altro che accertare il decesso, e quello della Protezione Civile, che ha recuperato il corpo.

(ANSA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura a induzione: come funziona e quali sono i vantaggi?

  • La "speranza per Maria" si è spenta in maniera tragica

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • Incidente mortale, grave una 25enne barista a Lignano

  • "4 Ristoranti", le prime indiscrezioni su quello che è piaciuto di più ad Alessandro Borghese

Torna su
UdineToday è in caricamento