Cronaca Via della Resistenza, 18

Viveva in mezzo a rifiuti ed escrementi: morta la 76 enne di Blessano

La donna venne trovata in casa sua lo scorso 22 febbraio dai sanitari del 118 - entrati nello stabile grazie all'intervento dei Vigili del fuoco - in mezzo a una catasta di immondizia e deiezioni. E' spirata all'ospedale di Udine

E' morta all'ospedale di Udine la donna di 76 anni trovata lo scorso 22 febbraio - dai Vigili del fuoco chiamati dal 118 - in una abitazione di Blessano di Basiliano tra i rifiuti, senza gas e acqua corrente. Luisa Dabalà era una pensionata delle Poste. Da tempo abitava da sola in via della Resistenza n. 18, anche se era sposata con un invalido. 

La donna venne trovata nel suo letto in condizioni pietose e con piaghe da decubito . Il 118 aveva poi trasportato l'anziana nell'ospedale di Udine. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viveva in mezzo a rifiuti ed escrementi: morta la 76 enne di Blessano

UdineToday è in caricamento