Travolta da un’acquasantiera, muore a 7 anni

La vittima è una bambina. La tragedia nella chiesa dell’istituto Uccellis

Una bambina di 7 anni, Penelope Cossaro, è morta in seguito a un incidente che si è verificato nella chiesa dell’istituto “Uccellis”, che si trova in pieno centro a Udine, tra via Giovanni da Udine e via Gemona. Secondo quanto appreso la piccola, durante l’ora di religione che si teneva in una cappella della scuola, si sarebbe appesa a un’acquasantiera in marmo, rimanendo travolta.

Penelope, strappata alla vita da un tragico destino

L'episodio si è verificato di fronte ai suoi compagni. Sul posto il personale sanitario, ma le cure che le sono state prestate non sono state sufficienti e, a causa delle gravi ferite riportate, è morta dopo il trasferimento all'ospedale "Santa Maria della Misericordia". I fatti si sono verificati verso le 17. Presenti per le verifiche del caso i carabinieri del Norm della Compagnia di Udine.

I carabinieri in uscita dall'educandato Uccellis

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

277A9770-07BA-4C82-BEF5-FEBCC6FF597F-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prova la moto da cross in cortile e perde la vita

  • Un malore improvviso la stronca a 31 anni, muore giovane mamma

  • Nuovo test per il coronavirus: la scoperta all'ospedale di Udine

  • Le fabbriche riaprono in deroga e i sindacati insorgono: proclamato lo stato di agitazione

  • Fingono di pagare la piscina ma incassano davvero il resto, denunciate per truffa

  • Al supermercato con naso e bocca coperti, l'ultima ordinanza di Fedriga

Torna su
UdineToday è in caricamento