Studentessa universitaria trovata morta in casa

Il corpo della giovane è stato rinvenuto dai familiari

Ludovica Taffon, 29 enne studentessa universitaria, è stata trovata senza vita nella sua abitazione a Ramuscello, frazione di Sesto al Reghena, dove viveva con lo zio e la nonna.

Per quello che si è potuto appurare fino a questo momento si è trattato molto probabilmente di un malore, ma solo l'autopsia, disposta dalla procura della Repubblica, di Pordenone, potrà dare certezze sulle cause del decesso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A trovarla, nel tardo pomeriggio di sabato, sono stati i familiari conviventi. Sul posto i sanitari inviati dalla centrale Sores e i carabinieri di Cordovado.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, una 28 enne finisce in terapia intensiva

  • Un friulano è "fotografo dell'anno" per National Geographic

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • Fedriga: "Misure restrittive proprio per evitare un nuovo lockdown"

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Non ce l'ha fatta il giovane Cristian, morto a soli 23 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento