Cronaca

Studentessa universitaria trovata morta in casa

Il corpo della giovane è stato rinvenuto dai familiari

Ludovica Taffon, 29 enne studentessa universitaria, è stata trovata senza vita nella sua abitazione a Ramuscello, frazione di Sesto al Reghena, dove viveva con lo zio e la nonna.

Per quello che si è potuto appurare fino a questo momento si è trattato molto probabilmente di un malore, ma solo l'autopsia, disposta dalla procura della Repubblica, di Pordenone, potrà dare certezze sulle cause del decesso.

A trovarla, nel tardo pomeriggio di sabato, sono stati i familiari conviventi. Sul posto i sanitari inviati dalla centrale Sores e i carabinieri di Cordovado.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studentessa universitaria trovata morta in casa

UdineToday è in caricamento