menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il presidente della Provincia di Udine Pietro Fontanini

Il presidente della Provincia di Udine Pietro Fontanini

Bosco Romagno, monumento ripulito

Operazione di recupero per la lapide imbrattata nei giorni scorsi da alcuni vandali. Fontanini: "Abbiamo dimostrato tempismo".

Una vera e propria operazione di ‘restyling’ eseguita dalla Provincia di Udine per rimettere a lucido il cippo del Bosco Romagno di Cividale, imbrattato nei giorni scorsi con bitume da alcuni vandali. La lapide, realizzata sul finire degli anni Ottanta in omaggio ai partigiani della 'Osoppo' uccisi nel febbraio del 1945, è stata ripulita da due collaboratori professionali della squadra dei cantonieri di Cividale: i lavori di recupero, iniziati giovedì e proseguiti il giorno successivo, si sono rivelati abbastanza complicati dal momento che la pietra ruvida del monumento non ha reso scorrevole la rimozione della vernice. Soddisfatto il presidente della Provincia Pietro Fontanini: “Avevamo assicurato il nostro intervento per sanare un vero e proprio affronto alla memoria di coloro che si sono battuti per gli ideali di democrazia e 'occidentalità' contro i progetti di dittatura e annientamento del libero pensiero e così è stato, dimostrando, una volta di più, l’efficienza e la tempestività del nostro Ente vicino ai cittadini e al territorio”.

L’operazione, però, non si è ancora conclusa: si dovranno effettuare alcuni ritocchi sulle scritte nelle cui incavature si è addensata la vernice. Lavori che saranno svolti non appena le condizioni meteo (in una giornata possibilmente non umida) lo permetteranno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento