menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prova a truffare una ragazza in treno, poi la palpeggia e cerca di baciarla

L'episodio si è verificato nella tratta che collega Cervignano a Udine. Il soggetto è stato identificato e denunciato

Prima ha provato a farle credere che avesse perso un anello per costringerla a raccoglierlo e poi, dopo che la ragazza ha detto che il gioiello non era suo, ha chiesto di baciarla, riuscendo anche a palpeggiarla all'altezza delle gambe. L'episodio si è verificato in treno, nel tratto tra Cervignano e Udine. La giovane è riuscita ad allontanarsi e, una volta scesa nella stazione del capoluogo, ha segnalato l'accaduto alla Polfer. Gli agenti, grazie alle immagini delle videocamere di sorveglianza, sono riusciti a risalire all'identità del soggetto, rintraccindolo 24 ore dopo mentre chiedeva la carità in stazione. Si tratta di un 35enne di nazionalità romena. Il soggetto dovrà rispondere delle ipotesi di reato di truffa e molestia sessuale, per le quali è stato denunciato a piede libero.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento