Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Mittelmoda District incorona i vincotori con una cerimonia online

Il concorso Mittelmoda District, organizzato da Mittelmoda International Lab per le scuole secondarie di II grado a indirizzo abbigliamento e moda del Fvg, non poteva rinunciare alla fase finale

Una forte emozione quella che ha travolto i vincitori dell’ottava edizione di Mittelmoda District, quest’anno forse ancora più forte perché gli aspiranti stilisti sono stati annunciati e applauditi in una diretta online mentre seguivano l’evento digitale assieme a centinaia di persone.

Premiazioni, sfilate e applausi via web

Il concorso Mittelmoda District, organizzato da Mittelmoda International Lab per le scuole secondarie di II grado a indirizzo abbigliamento e moda del Fvg, non poteva rinunciare alla fase finale che è stata trasformata, causa limitazioni per il contenimento della pandemia, in un evento digitale. Protagonista dell’evento online la sfilata delle 22 collezioni finaliste seguita dalla premiazione dei quattro vincitori, uno per ogni categoria del concorso.

Sette le scuole in gara da tutte le province

Sette le scuole partecipanti al concorso che hanno seguito il live streaming dell’evento: il liceo artistico Sello di Udine; l’Istituto Cossar- Da Vinci di Gorizia; l’Istituto D’Aronco di Gemona del Friuli; il liceo artistico Fabiani di Gorizia; l’Istituto Zanussi di Pordenone; il liceo artistico Nordio di Trieste e l’Istituto Ceconi di Udine.

Guest Shool l'Accademia di Roma

La diretta è stata scandita da diversi interventi qualificanti sia dal punto di vista formativo che professionale. Dopo una breve presentazione di Mittelmoda District 2020 e i saluti delle autorità, è seguito il saluto ai giovanissimi finalisti del concorso regionale da parte del presidente di Mittelmoda International Lab Matteo Marzotto. Anche quest’anno c’è stata una Guest School che ha partecipato all’evento, ovvero l’Accademia di Moda e Costume di Roma che ha aperto una nuova sede a Milano, dalla quale il direttore Sara Azzone ha effettuato il collegamento in diretta per presentare questa realtà di riferimento accreditata nel panorama italiano ed estero per l’alta formazione nella moda.

È toccato poi ai 22 finalisti presentarsi e raccontare online i loro progetti, tutti creati nell’ottica della sostenibilità, come richiesto dal tema del concorso 2020 Green Fashion. Infine, l’attesa sfilata dei 22 progetti dei concorrenti finalisti delle scuole regionali partecipanti al concorso, che sono stati selezionati da una giuria di esperti del settore presieduta da Matteo Marzotto.

Ecco tutti i premiati

Sezione Stilismo Abiti: Virgina Lodes – Liceo artistico Nordio di Trieste per la creatività innovativa nel rivisitare un capo classico come il trench e renderlo sostenibile senza rinunciare ad un tocco tecnologico;

Sezione stilismo Accessori: Aurora Frausin – Isis D'Aronco di Gemona del Friuli (UD) per l’utilizzo di materiali innovativi in un accessorio pratico e moderno, che diventa piacevole e azzeccato grazie all’abbinamento cromatico;

Sezione Texture e Materiali: Carlotta Gregoris – Isis Zanussi di Pordenone per l’idea particolare nell’utilizzo di un materiale che rende la mantella un capo leggero; un bel progetto apprezzato nel suo complesso, dal disegno alla realizzazione;

Sezione Modellistica: Filippo Radin – Liceo artistico Max Fabiani di Gorizia per l’accuratezza, la precisione e la qualità della realizzazione di un modello complesso. Un progetto interessante nella sua globalità, dal concept, alla ricerca, alla realizzazione. 

Sono state assegnate anche due menzioni speciali per merito creativo:

Menzione Speciale – Sezione Stilismo Abiti: Flavio Fregonese – Liceo artistico Sello di Udine per la rivisitazione in chiave futuristica e moderna di un tessuto iconico, il denim.

Menzione Speciale – Sezione Stilismo  Accessori: Alissa Marchetti – Isis Cossar – Da Vinci di Gorizia per aver realizzato una borsetta dall’aspetto fresco ed estivo attraverso l’utilizzo di materiali poveri e di colori naturali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mittelmoda District incorona i vincotori con una cerimonia online

UdineToday è in caricamento