menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alessandra Tondo, in arte Misstake

Alessandra Tondo, in arte Misstake

Non solo Doro Gjat: il Friuli scopre Misstake, rapper al femminile

Si chiama Alessandra Tondo, in arte Misstake, ed è una rapper. Artista unica nel suo genere dalle nostre parti, con un talento tutto da scoprire

Non tutti si sono accorti che oltre al fenomeno del rap Doro Gjat in Friuli troviamo anche un suo alter ego femminile. Si tratta di Alessandra Tondo, in arte Misstake, che a breve lancerà il suo primo disco. Il lavoro è anticipato dal singolo “Mai non dico mai” (featuring Ara e TerronFabio) uscito a metà gennaio riscuotendo un sacco di successo nel web.

COME SI E' FATTA CONOSCERE. Noi abbiamo provato a conoscere meglio questa artista, che canta da quando ha 7 anni, scrive poesie e testi dai 12: «grazie alla collaborazione con Vacca fin da subito ho avuto un impatto abbastanza importante sul pubblico. Dopo il primo pezzo uscito ho dovuto prendere le cose seriamente, e così è stato: ho iniziato a scrivere 4, 5 testi al giorno, ho cominciato a studiare come doveva essere strutturato un disco, ascoltandone  tantissimi. Ho scritto tanto, fino a quando è diventato spontaneo».

CONFRONTO CON DORO GJAT. Alessandra è una ragazza molto sicura di sé - “devo dire di non aver mai avuto grossi problemi nell’ andare a tempo grazie al mio background abbastanza vario. Io non ascolto solo rap ma anche altri generi»- e alla provocazione riguardo alla possibilità di diventare una valida alternativa al fenomeno rap del momento, Doro Gjat, risponde così:  «Certo, secondo me sì, è tra i miei obiettivi! Luca lo prendo come esempio. È stata, in un certo senso, la persona che per prima mi ha seguito da quando mi sono approcciata a questo mondo. Quando ho iniziato ad averci un rapporto lavorativo quasi non ci credevo, perché prima di tutto sono stata una fan dei Carnicats. Tutt’ora, quando ho dei pezzi nuovi, li passo a lui. Diciamo che è un po’ un personal trainer. Lo stesso vale per Vacca».

IL SINGOLO. "Mai non dico mai” è una canzone che si distacca dalle prime canzoni pubblicate da Misstake, legate ad un mondo del rap molto underground e per una nicchia ristretta. Sembra che ora l’artista voglia espandere il suo pubblico e prendere una direzione più ‘pop’: «Sì, i primi lavori sono perlopiù uno sfogo, una cosa molto sotterranea. Da quando ho iniziato a collaborare con Ara ho inziato a riflettere, a rivalutare certe cose  e a cercare di integrare all’interno delle tracce molte influenze per dar vita ad uno stile molto più completo, che possa piacere a tutti. Ho deciso di fare più pezzi  strutturati così. Adesso quando inizio a scrivere il brano lo ricorreggo continuamente, e ogni volta vengono fuori cose nuove.  Non ho ancora un’ idea  precisa di quello che farò, vivo il presente, però mi sono accorta che il pezzo che è uscito e le altre canzoni che usciranno sono più consapevoli. Le situazioni che descrivo sono più generali, non parlo solo di me, cerco di parlare degli altri».

Il video di "Mai non dico mai", girato in Friuli

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL DISCO. Il disco è in dirittura d'arrivo, dopo circa due anni di lavorazione: «L'estratto dell'album è stato pubblicato per incuriosire le persone e creare attesa. Io le mie parti le ho terminate, stiamo finendo le strofe degli altri rapper che partecipano. Sarebbe uscito anche molto prima, ma ci sono stati dei problemi in mezzo, quindi ho dovuto gestirmi e avere la pazienza giusta per portare a termine il tutto. Sarà un disco molto consapevole!».

Non resta quindi che fare i migliori auguri per la carriera e il futuro di questa interessantissima artista nostrana.

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Scontro sulla Napoleonica, distrutta un'automobile

  • Salute

    Ora a Udine ci si cura dai malanni facendo l'orto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento