Minorenne tenta una rapina fingendo l'acquisto di una sciarpa

Protagonista della vicenda un 17enne che ha estratto un taglierino per ottenere l'incasso

Tentata rapina ieri pomeriggio in città. 

Il taglierino

I fatti sono accaduto in via Cividale, all'interno del negozio Terry dove, un giovane di 17 anni residente a Pasian di Prato, è entrato in una attività commerciale con la scusa di comprare una sciarpa, per poi tentare il colpo armato di taglierino.

La fuga

Il ragazzino ha estratto l'arma e ha minacciato la titolare che, nonostante quanto stesse accadendo, ha rifiutato di consegnargli il denaro della cassa. A quel punto il malvivente si è dato alla fuga. Non appena possibile, la donna ha chiesto aiuto ai carabinieri.

Le ricerche

Sul posto sono giunti i militari del Radiomobile che hanno interrogato la commerciante e, una volta ottenuto le informazioni necessarie, hanno cominciato la ricerca del minore. Il ragazzino è stato rintracciato poco dopo e denunciato per tentata rapina e porto abusivo di coltello.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento