menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una fase dei soccorsi

Una fase dei soccorsi

Ragazzino precipita per 15 metri dal Forte di Osoppo

Il giovane, che era in compagnia di un amico, stava percorrendo il sentiero che conduce al Parco del Rivellino

Un minorenne è precipitato per una quindicina di metri mentre assieme ad un coetaneo, mentre percorreva il sentiero che dal Forte di Osoppo va al Parco del Rivellino. È stato il compagno di giochi a dare l'allarme, scendendo di corsa ad avvisare una donna che passava poco sotto. Quest'ultima ha chiamato il NUE112. L'amico ha riferito di aver perso di vista il compagno mentre scendevano e ha intuito l'accaduto. Il ragazzino è caduto per una quindicina di metri, ruzzolando e superando un salto roccioso per atterrare su un terrazzamento ricoperto di rovi e altra vegetazione, procurandosi diversi traumi.

I soccorsi

Sul posto sono arrivati, allertati dalla Sores, l'ambulanza, i Carabinieri, la Guardia di Finanza, i Vigili del Fuoco e il Soccorso alpino della stazione di Udine–Gemona. I soccorritori del Soccorso alpino hanno raggiunto, guidati dall'amico, il punto dove il ragazzo ha fermato la caduta. Così, assieme alle altre squadre presenti, hanno allestito una corda di sicurezza per attraversare una traccia di sentiero esistente che conduce nei pressi del terrazzamento naturale.

Le condizioni

Il ragazzino, che è  rimasto sempre cosciente, è stato stabilizzato e collocato sulla barella spinale all'arrivo dell'elisoccorso che ha sbarcato l'equipe medica con il verricello. Si è contemporaneamente provveduto a disboscare la piazzola, per consentire un recupero agevole della barella sempre tramite verricello. Il ragazzino è stato trasportato d'urgenza al Santa Maria della Misericordia di Udine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento