Cronaca Centro / Via Roma

Rissa in via Roma: minore aggredito alla schiena con una bottiglia

I fatti risalgono a ieri sera quando un ragazzo di Manzano è stato ferito con i cocci di una bottiglia di vetro

Ancora un'aggressione in zona stazione, a Udine. Era ieri sera, martedì 26 novembre, quando i carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Udine, insieme alla Polizia di Stato della Questura di Udine, sono dovuti intervenire in via Roma dove un ragazzo minorenne, residente a Manzano, è stato ferito alla schiena con i cocci di una bottiglia di vetro. A quanto pare, autore dell'aggressione è stato un cittadino di origine pachistana. Il ragazzo è stato curato al pronto soccorso dell'ospedale di Udine, con una prognosi di sette giorni, mentre l'aggressore è stato rintracciato poco dopo dai carabinieri.

I militari dell'Arma hanno trovato sempre nei dintorni della stazione tre cittadini, due pachistani e uno del Bangladesh, con regolare permesso di soggiorno, in stato di ubirachezza. Due di loro sono stati denunciati per minaccia aggravata mentre il terzo per lesioni personali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa in via Roma: minore aggredito alla schiena con una bottiglia

UdineToday è in caricamento