Tentata rapina: minorenne aggredito nella notte a Udine

Sconosciuti lo volevano rapinare dei suoi averi

"Mi hanno aggredito". Questo è quanto ha raccontato un minorenne che ieri sera ha subito un'aggressione da parte di tre sconosciuti ieri mentre tantava di raggiungere degli amici in centro città. Il giovane ha spiegato ai carabinieri di essere stato vittima di una tentata rapina e di essersi fatto curare dai sanitari del pronto soccorso per una ferita rimediata alla gamba durante la collutazione avvenuta per sottrarsi all'aggressione. 

La ricostruzione

Come anticipato da Paola Treppo per Telefriuli, il ragazzo è stato minacciato a parole e con un coltello da un gruppetto di tre ragazzi. Questi avrebbero tentato di derubarlo degli averi che aveva con sé, dieci euro e lo smartphone, procurandogli per l'appunto la piccola ferita giudicata guaribile in 7 giorni. Dopo essere stato malmenato, il giovane avrebbe quindi chiamato il 118 lanciando l'allarme. Sulla vicenda ora stanno indagando i carabinieri del capoluogo friulano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Clima impazzito: un temporale di neve imbianca il Friuli

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Cocaina, anfetamina, cannabis e capienza massima del locale sforata

  • Psicosi Coronavirus, bar friulano invita i cinesi a non entrare

Torna su
UdineToday è in caricamento