Minaccia clienti e dipendenti di un locale con una catena e un coltello

Si tratta di un 32 enne libico residente a Rivignano: il gesto era stato compiuto nella notte dello scorso 17 luglio. L'uomo è stato denunciato

E' stato deferito dai carabinieri di Codroipo l'uomo che la notte di domenica 17 luglio aveva minacciato i clienti e i dipendenti di un locale pubblico. I militari lo hanno rintracciato e identificato al termine di un'attività di indagine: si tratta di un 32 enne libico residente a Rivignano che, in stato di alterazione, si era ripetutamente rivolto al personale armato di coltello e con una catena in modo minaccioso.

Potrebbe interessarti

  • Cosa fare a Ferragosto a Udine e dintorni

  • Aloe vera: tutti i benefici della super pianta

  • Leva militare: come funziona a Udine

  • Parco avventura di Lignano Sabbiadoro: le attività per tutti

I più letti della settimana

  • Lignano, spruzzano spray al peperoncino al concerto

  • Scomparso da giorni un 38enne di Paularo, l'appello disperato della moglie

  • Cosa fare a Ferragosto a Udine e dintorni

  • Incidente mortale in autostrada, perde la vita una donna

  • Paularo, dopo una settimana l'uomo scomparso è tornato a casa

  • Allerta meteo, possibili temporali già da stasera: le previsioni

Torna su
UdineToday è in caricamento