Allontanato da una struttura per l'accoglienza, aggredisce responsabile con una mazza da cricket

I fatti sono avvenuti ieri all'albergo Roma di Fagagna. Il soggetto è stato denunciato

Violazione di domicilio, furto in abitazione, porto abusivo di armi e oggetti atti ad offendere. Sono questi i reati contestati ad un pakistano, classe '95 senza fissa dimora, ma regolare sul nostro territorio e con precedenti di polizia.

La scoperta

I fatti sono avvenuti ieri pomeriggio all'hotel Roma di Fagagna dove lo straniero si era intrufolato, senza alcun diritto, all'interno della struttura. Il responsabile dell'albergo lo aveva sorpreso mentre dormiva all'interno di una stanza, svegliandolo e allontanandolo. 

Il criket

Il pakistano, a quel punto, si è recato in un'altra struttura dedicata all'accoglienza dei richiedenti asilo e, nonostante gli inviti del custode ad allontanarsi, si è impossessato di un bastone da cricket, scappando e tornando all'albergo Roma dove ha dato in escandescenza. Bastone alla mano ha minacciato il responsabile della struttura, che a quel punto è stato costretto a chiedere l'intervento dei carabinieri. I militari dell'Arma hanno fermato l'uomo e lo hanno portato in caserma.  E' scattata poi la denuncia a piede libero nei suoi confronti. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impresa edile ha lavori fino ad aprile 2020 ma non trova operai: «Rischiamo di chiudere tutto»

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento