menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minacce e molestie ai condomini, condannato a 1 anno e 2 mesi

Un 35 enne di Udine si è visto infliggere la pena dal giudice monocratico per episodi riferiti al periodo che va dal 2008 al 2010. E' stato sottoposto al divieto di avvicinamento ai vicini di casa

Un 35 enne di Udine, S.B., è stato condannato dal giudice monocratico del tribunale di Udine Angelica Di Silvestre a 1 anno e 2 mesi di reclusione per stalking, ai danni dei condomini della palazzina in cui risiede. Secondo l'accusa, reiteratamente e anche più volte nello stesso giorno, minacciava e molestava i condomini, causando un grave stato di ansia e paura in loro tale da costringerli ad alterare le abitudini di vita. 

Gli episodi si riferiscono ad azioni avvenute tra il 2008 e il 2010, quando avrebbe aggredito e minacciato alcuni residenti senza ragione, urlando e "faccio la strage di Erba, li copo tutti". Più volte ha offeso altri condomini per varie quanto futili ragioni. In un altro analogo procedimento, per fatti successivi per cui dovrà tornare in aula a breve, l'uomo è stato sottoposto al divieto di avvicinamento ai condomini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento