Cronaca

50 migranti dalla rotta balcanica in viale Palmanova, tutti sottoposti a tampone e messi in isolamento

Il gruppo è stato individuato questa mattina dalle Volanti della Questura. Sono stati condotti negli uffici di viale Venezia per l'identificazione

Un gruppo di migranti – 49 persone in totale – è stato rintracciato stamane – verso le 5 – dalle volanti della Questura sul ciglio della strada, a piedi, in viale Palmanova. Si tratta, in base ai primi accertamenti effettuati, di persone provenienti da Afghanistan, Pakistan e Bangladesh. I soggetti, tutti maschi, sono stati condotti negli uffici di viale Venezia per l’identificazione. In base a quanto dichiarato hanno raggiunto Udine tramite i valichi confinari di Trieste e Gorizia, dopo aver percorso la rotta balcanica. Sono stati tutti sottoposti a tampone, per verificare un’eventuale positività al Covid-19. Al termine degli accertamenti verranno portati in idonee strutture, dove trascorreranno 14 giorni in isolamento. Un aiuto concreto è stato dato dai volontari della Protezione civile, sul posto con acqua e generi alimentari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

50 migranti dalla rotta balcanica in viale Palmanova, tutti sottoposti a tampone e messi in isolamento

UdineToday è in caricamento