Ancora decine di migranti in arrivo con il solito schema del furgone

Segnalati gruppi di migranti a Pradamano e in viale Palmanova

Solito schema per l'arrivo dei migranti a Udine e dintorni. Un furgone li scarica di corsa nella prima periferia e fugge di nuovo verso il confine, libero dai disperati in cerca di una vita migliore che ha condotto fino a lì. Una decina di uomini sono stati notati camminare a bordo strada nel comune di Pradamano intorno alle 4 e 30. Alcuni cittadini li hanno visti scendere propio da un furgoncino, per poi dividersi e prendere strade differenti. Altri sei individui sono stati segnalati poi questa mattina, intorno alle 8, lungo viale Palmanova. Una volta rintracciati scatteranno le procedure previste per la quarantena. Alle 10 e 30, ell'esterno della ex Cavarzerani, è prevista una conferenza stampa sul tema alla presenza del presidente della Regione Massimiliano Federiga, del sindaco Pietro Fontanini e dell'europarlamentare Elena Lizzi. Alle 12, all'ex frigorifero di via Sabbadini, parleranno poi la deputata del Pd Debora Serracchiani, il segretario regionale del partito Cristiano Shaurli e il capo gruppo in consiglio comunale Alessandro Venanzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mille ordini a settimana: nessuno ferma più i friulani del delivery esotico

  • L'omino Michelin sorride ai ristoranti friulani, ecco le stelle 2021 della famosa Guida

  • Vaccino anti Covid-19, ecco il piano del Friuli Venezia Giulia

  • Dati in miglioramento: oggi la decisione del governo sul nuovo colore del Fvg

  • Nuovo record di contagi in FVG, oggi 1432 nuovi positivi e 25 morti

  • Femminicidio nella notte: uccisa una donna di 34 anni

Torna su
UdineToday è in caricamento