Bar d'Italia 2017, la "Caffetteria Torinese" si conferma ai vertici

Assegnati i premi del "Gambero Rosso". Il locale di Piazza Grande a Palmanova si guadagna "tre tazzine e tre chicchi". In classifica anche "Vatta" di Opicina e il Via Delle Torri di Trieste

Il bancone della "Torinese"

Non è stata una vittoria da primato, come quelle del 2011 e del 2014, ma poco importa, visto che la Caffetteria Torinese di Palmanova si conferma tra i migliori bar d’Italia per quello che riguarda la guida del Gambero Rosso.  Il Friuli Venezia Giulia piazza altri due locali nell’Olimpo del settore, e sono “Vatta” - a Opicina - e “Via delle Torri” - di Trieste. Tutti e tre i locali hanno meritato "tre tazzine e tre chicchi".

Ad aggiudicarsi l’ambito riconoscimento di bar dell’anno è stato il Marelet di Treviglio (Bergamo). Secondo la giuria si tratta del locale che meglio interpreta il bar del terzo millennio, accogliente e moderno con un’offerta gastronomica di alto profilo, modulata sulle esigenze più diverse. Le due menzioni speciali sono andate a Viennoiserie Gian (a Castiglione delle Siviere, in provincia di Mantova) e al 300mila Lounge bar di Lecce. Il primo è un bar a misura d’uomo, guidato da un ragazzo di grande sensibilità e attenzione alla materia prima. Il secondo si conferma una delle eccellenze italiane nell’offerta a tutto campo di dolce, salato e mixology.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto mortale sulla Ferrata, perde la vita a soli 22 anni

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Terrore in pasticceria, i clienti si nascondono in bagno

  • Lorenzo, una vita spezzata a soli 22 anni

  • Incidente mortale a Tarcento, la vittima è un 39enne di Majano

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

Torna su
UdineToday è in caricamento