Chiedono al vicino di smettere di molestarli, lui li minaccia con un fucile illegale

L'episodio si è verificato a Faedis. Denunciato un 71enne del posto per minaccia aggravata, detenzione illegale di arma comune da sparo e detenzione di arma clandestina

Una coppia di coniugi si presenta dal vicino per chiarire delle vicende legate a una serie di molestie telefoniche, lui — per tutta risposta — li minaccia con un fucile detenuto illegalmente. L’episodio si è verificato a Faedis, con un 71enne del posto che è stato denunciato dai carabinieri della stazione locale per minaccia aggravata, detenzione illegale di arma comune da sparo e detenzione di arma clandestina.

La fuga

Marito e moglie, impauriti, se la sona data a gambe levate, avvertendo gli uomini dell’Arma una volta tornati a casa. La perquisizione domiciliare operata dai militari nei confronti del soggetto ha permesso di rinvenire un fucile ad aria compressa non denunciato e privo di matricola, che è stato posto sotto sequestro.  

Il fucile sequestrato

Foto  1-18-4

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

Torna su
UdineToday è in caricamento