Chiedono al vicino di smettere di molestarli, lui li minaccia con un fucile illegale

L'episodio si è verificato a Faedis. Denunciato un 71enne del posto per minaccia aggravata, detenzione illegale di arma comune da sparo e detenzione di arma clandestina

Una coppia di coniugi si presenta dal vicino per chiarire delle vicende legate a una serie di molestie telefoniche, lui — per tutta risposta — li minaccia con un fucile detenuto illegalmente. L’episodio si è verificato a Faedis, con un 71enne del posto che è stato denunciato dai carabinieri della stazione locale per minaccia aggravata, detenzione illegale di arma comune da sparo e detenzione di arma clandestina.

La fuga

Marito e moglie, impauriti, se la sona data a gambe levate, avvertendo gli uomini dell’Arma una volta tornati a casa. La perquisizione domiciliare operata dai militari nei confronti del soggetto ha permesso di rinvenire un fucile ad aria compressa non denunciato e privo di matricola, che è stato posto sotto sequestro.  

Il fucile sequestrato

Foto  1-18-4

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quali patenti servono per guidare le macchine agricole?

  • Tira un pugno in faccia ad una donna incinta e fugge, sconcertante episodio a Friuli Doc

  • I migliori ristoranti dove mangiare pesce a Udine secondo TripAdvisor

  • Violento schianto in A34, muore bimba di quattro mesi

  • Scontro in A4, 23enne udinese incastrato nell'abitacolo di un'auto

  • A Lignano si elegge Mister Italia, in gara anche quattro friulani

Torna su
UdineToday è in caricamento