menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nell'immagine il Cormor ghiacciato presso Ara Grande. Fotografia di Andrea Canola

Nell'immagine il Cormor ghiacciato presso Ara Grande. Fotografia di Andrea Canola

Friuli Venezia Giulia al gelo, temperature scese fino a -19 gradi

La regione si è svegliata al freddo con temperature un po' ovunque scese di molto sotto lo zero

La Provincia di Udine in regione segna i massimi picchi in negativo delle temperature registrate nelle ultime 24 ore. A Ugovizza, nel fondovalle della Val Canale, e nel Tarvisiano il termometro ha addirittura segnato un meno 19 gradi durante la notte riscaldata e illuminata dall'accensione dei pignarul epifanici.  Con un po' di ritardo è arrivato il freddo invernale, caratterizzato per adesso solo dal ghiaccio formatosi lungo i corsi d'acqua del territorio (vedasi fotografia) e dalla brina. Pochissima la neve, pressoché nulla,presente solo sulle punte delle cime dei monti alpini più alti. Le previsioni di oggi, fornite dal servizio meteorologico regionale, parlano di temperature massime intorno allo zero su pianura e costa. Insisterà quindi il freddo con il cielo che sarà nuovamente prevalentemente sereno o poco nuvoloso. Un residuo Borino soffierà inoltre sulla costa e sulle zone orientali al mattino.

Ma in tutta la regione fa freddo, anche nella Bassa. Queste alcune delle temperature registrate di prima mattina, tra le 6 e mezza e le 8: Modoletto di Pagnacco -13 alle 6 e 41; Palmanova -10 alle 6.45; Amaro -7 alle 6.30; Ugovizza -17 alle 6; Tarcento -10 alle 7; Tavagnacco -9 alle 8; Nimis -12 alle 8; Tarvisio -17 alle 7; Socchieve -16 alle 6.30; Gorizia -7 alle 6.45, Udine -10 alle 8. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento