Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

La tregua è finita: da domani pioggia forte e il week end a rischio gelo

Un fronte atlantico attraverserà la regione da domani: previsti temporali e vento forte, ma anche livelli preoccupanti delle maree e nuove nevicate in quota

La situazione meteorologica è destinata a cambiare drasticamente in Friuli Venezia Giulia nei prossimi giorni. Un fronte atlantico interesserà la regione domani, mercoledì 10 febbraio. Da giovedì affluiranno correnti settentrionali secche e via via più fredde, anche gelide nel fine settimana.

Previsioni meteo

Mercoledì 10 sono precipitazioni diffuse, da abbondanti a intense, localmente temporalesche, con quota neve variabile tra i 700-800 m del Tarvisiano e i 1400 m della fascia prealpina più esposta ai flussi meridionali. Venti moderati o sostenuti da sud sulla costa e in quota.

meteo-2

Possibile acqua alta specie sulla zona lagunare. Le precipitazioni previste avranno carattere nevoso al di sopra dei i 1400 m di quota per tutto il periodo e i nuovi accumuli nevosi porteranno il pericolo valanghe al livello 4 (forte) su tutto il territorio montano. I fenomeni valanghivi potranno interessare la viabilità e le zone antropizzate normalmente soggette a tale pericolo, anche al di sotto del limite delle nevicate. Sulla costa sono possibili problematiche legate all'acqua alta in corrispondenza del picco di marea del mattino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La tregua è finita: da domani pioggia forte e il week end a rischio gelo

UdineToday è in caricamento