menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morte Regeni, il cordoglio scorre sul web

Sui social si esprime profonda tristezza, ma anche desiderio di verità e giustizia per capire quanto sia realmente accaduto al ricercatore di Fiumicello

La morte di Giulio Regeni ha lasciato sotto shock non solo amici, parenti e conoscenti, ma una buona parte della sensibilità pubblica. Sono tanti, tantissimi i messaggi di cordoglio espressi sul web, in particolare sui canali social che, fino a ieri, si erano riempiti di post pieni di speranza, con il solo obiettivo di ritrovare vivo il ricercatore di Fiumicello.

Su Twitter, in particolare, si augura un riposo in pace a Giulio, ma allo stesso tempo si chiede anche verità e giustizia per quanto accaduto. E lo fa anche il presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Deborah Serracchiani, che scrive: "Sgomento e cordoglio per la giovane vita spezzata di #GiulioRegeni. Ora chiediamo sia fatta luce su dramma terribile".

Per Regeni, i giorni scorsi, gli amici avevano lanciato l'hashtag #whereisgiulio , rilanciato da migliaia di utenti che oggi, purtroppo, piangono la scomparsa dello studioso friulano. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento