menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alla messa nonostante il divieto, parrocco e fedeli sanzionati

L'intervento dei carabinieri di Fagagna è scattato a seguito di una segnalazione al 112

Tre fedeli e il parroco della chiesa dei santi Vito, Modesto e Crescenzia di San Vito di Fagagna sono finiti nei guai per non aver rispettato le prescrizioni previste in materia di contenimento da Covid 19.

Il sacerdote, ieri mattina, ha regolarmente celebrato la Santa Messa, come previsto dalla legge, solo che oltre a consentire la partecipazione dei celebranti, ha concesso anche a tre credenti di assistere al momento di preghiera. Un permesso che ha pagato caro, così come i tre fedeli. Lo svolgimento della Santa Messa, infatti, è prevista ma a "porte chiuse", facendo eccezione solo per il lettore delle sacre scritture e l'organista, oltre al parroco. 

A far scattare l'allarme una segnalazione giunta al 112. Una volta sul posto, accertati i fatti, ai carabinieri della stazione di Fagagna non è rimasto altro che procedere con la sanzione e la segnalazione dell'accaduto alla Prefettura di Udine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chi può prenotare il vaccino? L'elenco completo delle categorie

Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento